giovedì 18 ottobre 2007

Linux consuma più di Windows

È così, non è mica una bufala

il sito phoronix.com ha pubblicato una mini recensione che dimostra come l'ultima versione di Ubuntu 7.10 sia in realtà avida di watt (come anche altre versioni, tipo Fedora) rispetto a Windows XP (il più leggero e parsimonioso) e perfino rispetto a Windows Vista



Per maggiori informazioni sul test potete visualizzare l'articolo (in inglese)

1 commento:

->Valpurgius<- ha detto...

o cazzo!pure rispetto a vista!?allora stanno messi davvero male in questo campo